Il fascino dei dettagli retrò chic

  • sabato, novembre 29, 2014

case e nterni - casa retrò vintage - natale (1)

Il fascino particolare di questo appartamento a Madrid sta nella struttura storica originaria e nella scelta di nuovi elementi che si armonizzano con essa. Un mix di elementi, tutti con la propria personalità, che possiamo definire di stile retrò chic, dove un eclettismo ben guidato, diventa il filo conduttore tra i vari ambienti.

La casa è anche adatta ad ispirarci in questo periodo perchè addobbata per le Feste. Una consolle nell'ingresso è illuminata da una ghirlanda di luci bianche in vista del Natale. Invece del tradizionale albero, un ramo con le decorazioni natalizie appese regala luce e colore.

La casa esprime il gusto classico e l'amore delle collezioni e dei viaggi della padrona di casa: ogni pezzo di arredamento trova in questi spazi il suo posto ideale. Anche i nuovi pezzi (come il divano tipo chester, le sedie di metallo di stile industriale) sono stati scelti con una finitura invecchiata, per accentuare il  carattere "vissuto" dell'appartamento.

Materiali ed arredi:

Materiali diversi come legno massello, metallo, pelle invecchiata, metacrilato, vetro... si armonizzano perfettamente nella progettazione degli arredi di questi interni. La cucina e il bagno sono i locali più moderni della casa, ma tutte le altre stanza sono impregnate dallo charme trasmesso dagli oggetti cercati nei mercatini e dai pezzi portati da paesi lontani. Tra pareti e arredi dai toni neutri, spiccano dettagli dai colori vivaci, che mantengono comunque il necessario equilibrio con il resto dell'ambiente.

 

Distribuzione interna:

La struttura originale, anche se in parte ristrutturata, mette in evidenza la presenza di bei pavimenti in legno e finestre decorate con modanature. Anche i radiatori recuperati e le tubazioni a vista danno un tocco particolare e raffinato.

Non si è voluto stravolgere la suddivisione interna, proprio per cercare di mantenere inalterati determinati elementi. Questo, però, ha penalizzato la cucina che rimane scarificata e senza finestre (per la normativa italiana sarebbe impossibile!) e non si ottimizza il vasto spazio del corridoio/disimpegno. Un vero peccato.

 

Idee da copiare:

Che cosa succede se invece dei quadri appendiamo sul muro la nostra collezione di specchi? Ebbene il risultato è spettacolare se la composizione è equilibrata, come in questo soggiorno. Gli specchi della zona pranzo provengono tutti da Portobello Market di Londra.

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (2)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (3)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (4)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (5)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (6)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (7)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (8)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (9)

 

case e nterni - casa retrò vintage - natale (10)

 

Planimetria:

Print

Dimensioni: Appartamento di 90 mq circa
Dove: Madrid
Fonte: http://www.micasarevista.com/

Ti potrebbero anche interessare:

2 commenti

  1. e quella parete con gli specchi? Spero che non vi siate stancati di mostrarci le meraviglie che scovate qua e la. Buon anno creativo!

    RispondiElimina
  2. La collezione di specchi è il dettaglio che preferiamo!
    Inizieremo i post per l'anno nuovo domani, con nuove ispirazioni ;)

    RispondiElimina