[uso del colore] Grigio

  • domenica, marzo 02, 2014

case e interni - colore grigio (6)

Oggi, proseguendo l'argomento sull' uso del colore, abbiamo deciso di dare un'occhiata più da vicino all'utilizzo del grigio negli interni. So che si tratta di un colore controverso, poichè alcune persone lo trovano abbastanza deprimente. Nonostante ciò, oggi il grigio è considerato un colore di tendenza, forse per il fatto che trasmette tranquillità e sicurezza, in tempi in cui il futuro appare piuttosto incerto. [fonte immagine d'apertura qui]

Il grigio, considerato principalmente come un mix di bianco e nero, è un colore abbastanza comune in natura basti pensare alle rocce, ad alcune cortecce, al vello di certi animali. Eppure è un colore che nell'immaginario comune è spesso associato alle città, agli ambienti industriali, per il suo richiamo al cemento. Mentre riguardo i sentimenti il grigio è sinonimo di tristezza e  monotonia. Ma se osserviamo il grigio, vediamo un colore che non è né bianco né nero, è quindi il colore neutro per eccellenza, poichè non attrae l'attenzione su di sé, ma mantiene la distanza, cercando di passare inosservato. Proprio per questa sua caratteristica, può essere considerato una buona una base, in alternativa ai soliti bianco o beige, capace di far risaltare maggiormente i colori, siano essi accesi o pastello. Rappresenta infatti uno sfondo perfetto, facilmente accostabile ad ogni stile e materiale.

Non pensiamo solo alla pittura delle pareti, perchè "grigi" sono anche alcune pietre e marmi, il cemento a vista, l'acciaio, l'alluminio...

Se usato in modo monotono ed uniforme, a lungo andare, però, questo colore può dare davvero un senso di apatia e stanchezza. Per questo motivo il grigio, se usato senza altri colori, dovrebbe essere evitato negli ambienti che richiedano lo sviluppo della creatività e sarebbe sempre meglio associarlo a materiali caldi come il legno o pietre naturali.

Nonostante gli effetti psicologici potenzialmente negativi del grigio, trovo che il suo utilizzo negli interni sia veramente elegante e rilassante: colore neutro e minimalista, ma allo stesso tempo elegante e sofisticato. Si sposa bene con uno stile loft-industriale o con lo stile nordico, dove viene spesso associato al bianco e al calore del legno, trasmettendo così una sensazione di piacevole intimità. Permette di mescolare, senza appesantire, texture e fantasie di ogni tipo, colori brillanti, oggetti originali, mantenendo sempre una perfetta armonia d’insieme.

Dicevamo che il grigio non ha una personalità propria, per cui si può accostare a qualsiasi altro colore. Se il grigio viene abbinato al bianco o beige risulta molto raffinato. Se lo si associa a colori brillanti, questi saranno più visibili, mentre il grigio passerà in secondo piano. La chiave è scegliere un tono di grigio della stessa famiglia di colore che si sta utilizzando. Ci sono infatti grigi caldi (a base di giallo, come il "greige" che va tanto di moda) e grigi freddi (a base di blu). In questo modo si otterrà un insieme armonioso, che non contrasterà con gli altri colori.

Vediamo quindi se queste immagini vi possono aiutare ad introdurre il grigio nell'arredamento della vostra casa.

case e interni - colore grigio (14)

fonte qui

case e interni - colore grigio (1)

fonte qui

case e interni - colore grigio (15)

fonte qui

case e interni - colore grigio (8)

fonte qui

case e interni - colore grigio (5)

fonte qui

case e interni - 10 modi per trasformare camera da letto (7)

fonte qui

case e interni - colore grigio (13)

fonte qui

case e interni - colore grigio (2)

fonte qui

case e interni - colore grigio (7)

fonte qui

case e interni - colore grigio (9)

fonte qui

case e interni - colore grigio (3)

fonte qui

case e interni - colore grigio (12)

fonte qui

case e interni - colore grigio (11)

fonte qui

case e interni - colore grigio (10)

fonte qui

Ora mi piacerebbe sentire i vostri pensieri sul colore grigio utilizzato negli ambienti interni. Hai usato il grigio in casa tua?

Ti potrebbero anche interessare:

1 commenti

  1. Bellissimoooo questo blog! Io non lo conoscevo, avevo visitato solo cafè creativo...
    Adoro l'interior design...ho fatto anche un corso una volta...mi appassiona un sacco!
    Ora sbircio meglio i tuoi post e le foto pubblicate, che a prima vista sono zeppe di dettagli interessanti......... credo proprio che non potrò evitare di seguirti!!!!! a presto,
    Erika

    RispondiElimina