[uso del colore] Verde smeraldo

  • sabato, marzo 09, 2013

case e interni - verde smeraldo (13)

La rubrica sull'uso del colore dovrebbe proseguire con i colori principali dello spettro ottico, tuttavia come già vi avevamo anticipato qui il verde smeraldo è il nuovo colore Pantone dell'anno 2013, quindi non potevamo non parlarne ora. [fonte immagine d'apertura qui]

Il verde smeraldo è una gradazione del colore verde (che affronteremo più avanti in generale), luminosa e brillante, con un sottofondo di blu. Si tratta di un colore importante, sofisticato che non passa certo inosservato. Probabilmente la scelta di Pantone è stata una risposta alla crisi economica e al bisogno di sicurezza, prosperità, rinascita.

Ma che ne pensate dell’uso di questo colore nell’arredamento? Come abbinare un colore moda così particolare?

Il verde, dalla sfumatura caratteristica di una delle più belle pietre preziose, è spesso usato in ambienti e tessuti di lusso (come il velluto, sete), perchè apporta un tocco di glam agli interni e il risultato sarà sicuramente elegante. Eppure è un colore così popolare, della strada, perchè è il colore di alcune piante che prosperano fuori dalle nostre finestre o nei nostri balconi. Così come le piante, anche gli interni del vostro spazio possono diventare improvvisamente vitali grazie alla scelta di questo colore ricco, che va usato e dosato secondo le proprie preferenze.

L’interior design non sarà immune da proposte e interpretazioni verde smeraldo, lo vedremo probabilmente al prossimo Salone del Mobile di Milano.

A mio parere è meglio approcciarsi a questo colore con discrezione: usarlo per piccoli accenti di colore, come tende, sedie, cuscini, lampade, piccoli mobili, ma nulla vieta di dipingere una parete di questo colore, per portare un po’ di vibrante natura all’interno di un grigio spazio cittadino. Piccoli dettagli che possono facilmente essere rimpiazzati, quando una nuova moda o il nuovo colore scelto da Pantone per l'anno nuovo ci appassionerà.

Per gli abbinamenti, essendo un colore importante, si sposerà bene con una base neutra: le tinte naturali del legno, con il bianco, il nero, il grigio, il beige. Altri piccoli dettagli da abbinare con parsimonia possono avere le sfumature del giallo, per accentuarne la luminosità o del rosa, del viola-lilla per un tocco femminile.

Quindi se volete che il colore del 2013 entri nelle vostre case, non solo come tinta dominante degli ambienti o delle pareti, ma anche nei piccoli dettagli, ecco qui di seguito alcune foto in cui il verde smeraldo, piccolo o grande protagonista che sia, regala comunque una nota di carattere a vari ambienti.

case e interni - verde smeraldo (1)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (3)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (9)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (10)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (4)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (5)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (6)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (7)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (8)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (12)

fonte qui

case e interni - verde smeraldo (11)

fonte qui

Ti potrebbero anche interessare:

1 commenti